venerdì 1 dicembre 2017

GIARDINI NAXOS - LA PROPAGANDA POLITICA E' GIUNTA AL BIVIO....

GIARDINI NAXOS - Ancora una volta assistiamo con molto rammarico, all'ennesima propaganda bufala,dell'amministrazione comunale capitanata dal Sindaco Nello Lo Turco,i tanti sbandierati progetti di cantieri di opere pubbliche mai realizzati,rimangono un sogno per molti giardinesi, dalla Piscina Comunale di Chianchitta ferma al palo,chissa' per quale cavillo burocratico,alla realizzazione di parcheggi alternativi,atti a fare respirare la cittadina durante il periodo estivo,alla realizzazione del porto turistico pubblicizzato nei cartelloni in strada con gigantografie da film di prima visione. Se poi aggiungiamo anche l'idea del baratto amministrativo,tanto sbandierato dall'assessore Sanda Sanfilippo,e il Cavalcavia o sottopassaggio di Pallio che doveva collegare Chianchitta nei sogni di Danilo Bevacqua,alla realizzazione di una strada a monte per snellire il traffico e avere un alternativa alla strada nazionale, allora un terno al lotto,questo paese se lo puo' sicuramente giocare alla prossima estrazione. Veramente triste e inquietante ,come questa amministrazione,ha il coraggio di proseguire in questa direzione,inerzia e propaganda allo stato puro, e a rimetterci come sempre sono i cittadini onesti, che sicuramente hanno creduto nelle buone intenzioni degli eletti. Il destino di questa cittadina,un tempo perla del turismo siciliano,sembra giunto al bivio,e senza nuove opere e sviluppo,e' una cittadina destinata a rimanere nell'anonimato,non saranno piccole manifestazioni di quartiere a rendere meno agonizzante il paese,non sara' un giorno o forse due,di carnevale estivo a rendere goliardico e accogliente il paese,e non sara' nemmeno una trasmissione televisiva, a mettere in risalto le qualita' di questa popolazione,che merita ben altro. Non e' soltanto una questione di fondi economici,per altro molti sono soldi gia' stanziati e alcuni sono fondi di privati ,come per esempio la realizzazione del porto turistico,e intanto,in questo paese le tasse sono a livello stratosferico come se si trattasse di cittadine di pari livello come Forte dei Marmi o Viareggio,dove i rifuti sono considerati una spesa considerevole,e dove la differenziata e' un vero e proprio fallimento,basti pensare che ancora regnano i cassonetti ,nonostante la differenziata e partita da mesi,e il paese mantiene livelli di sporcizia pari a una grande citta',per non argomentare poi,i rifiuti ingombranti,quest' ultima ,una grossa piaga di questo paese,ma a quanto pare questa amministrazione e' allergica alla video sorveglianza,si preferisce intervenire con grossi aggravi economici piuttosto che prevenire e reprimere i trasgressori. Un anno dunque da dimenticare,e un altro anno difficile sta per arrivare,e intanto per i giovani questa e' l'ennesima sconfitta in casa ,determinata da chi pensa di risolvere la questione occupazione ,solo nei mesi estivi,con lavori stagionali e precari, facendo di fatto emigrare tantissimi giovani all'estero,perche' stufi di non avere un futuro assicurato e stabile. Nelle coscienze dei nostri amministratori ,oltre alla mancata realizzazione di opere piu' o meno importanti,c'e' anche il destino di tanti padri di famiglia,di molti giovani in cerca di lavoro,e di chi invano ha cercato di fare impresa in questo paese,dove molte attivita' sono costette a chiudere perche' tartassate e in mancanza di programmazione estiva ,non riescono a sopravivere anche e sopratutto nel periodo invernale. La propaganda rimane propaganda,ma di fatto' in questi primi due anni e mezzo ,ancora oggi non e' stato fatto nemmeno il minimo necessario,per potere dare risposta agli elettori,ancora una volta traditi dalla politica del non fare,che secondo un nostro punto di vista,sembra giunta al bivio.

venerdì 22 settembre 2017

GIARDINI NAXOS - APRE SEDE DI CASAPOUND E L' 1 OTTOBRE IN PIAZZA S.PANCRAZIO SI PRESENTA AI CITTADINI

GIARDINI NAXOS - DOPO PALERMO,SIRACUSA ,CATANIA E MESSINA, ANCHE A GIARDINI NAXOS IL MOVIMENTO DELLA DESTRA SOVRANISTA AVRA' UN PROPRIO RIFERIMENTO,E A DARNE NOTIZIA E IL REFERENTE LOCALE EX FORZA NUOVA E NCS ,MASSIMO ADONIA ,CHE PUNTA IN FUTURO ALLE PROSSIME ELEZIONI COMUNALI DELLA CITTADINA TURISTICA,AD AVERE UN PROPRIO CONSIGLIERE COMUNALE. IN OCCASIONE INVECE,DELLE PROSSIME ELEZIONI REGIONALI,CASAPOUND ITALIA IL CUI LEADER E VICEPRESIDENTE E SIMONE DI STEFANO INSIEME AL FONDATORE GIANLUCA IANNONE,SI STA PREPARANDO PER UNA RACCOLTA FIRME PER DARE LA POSSIBILITA' AL POPOLO SICILIANO,DI VOTARE UN ALTERNATIVA POSSIBILE AL SISTEMA CROCETTA-MUSUMECI-CANCELLERI,CHE ALTRO NON SONO CHE IL ROVESCIO DELLA FACCIA DELLA STESSA MEDAGLIA, DI UN ITALIA ORMAI PROSSIMA ALLA DECADENZA E ALLA DISTRUZIONE DEL POPOLO ITALIANO,CON UN INVASIONE DI CLANDESTINI SENZA PRECEDENTI,E CON LA POSSIBILE APPROVAZIONE DELLO IUS SOLI CHE SERVIRA' SOLO AD AUMENTARE IL SERBATOIO DI VOTI DELLA SINISTRA DISFATTISTA. IN UN INTERVISTA MASSIMO ADONIA REFERENTE LOCALE DELLA ZONA IONICA,RIBADISCE IL CONCETTO, CHE PRIMA VENGONO GLI ITALIANI,CHE BISOGNA DARE CASE POPOLARI PRIMA AI NOSTRI CONNAZIONALI CHE NE HANNO LA PRECEDENZA POICHE' NATI NEL NOSTRO TERRITORIO,E POI MAGARI SE C'E' POSTO SI PENSI AGLI STRANIERI,ED E' INIMAGINABILE CHE OGNI ANNO SCAPPANO DALLA SICILIA MIGLIAIA DI GIOVANI DISOCCUPATI,IN CERCA DI FORTUNA ALTROVE,IN UNA TERRA,LA NOSTRA ,RICCA DI RISORSE DOVE SI PUO' BENISSIMO FARE TURISMO TUTTO L'ANNO, DALLE POTENZIALITA' ENORMI. NON SIAMO RAZZISTI, AMIAMO LA NOSTRA TERRA, E VOGLIAMO CHE LE LEGGI VENGANO RISPETTATE DI CHI E' OSPITE PER MOTIVI SIA UMANITARI E SIA DI CHI SCAPPA DALLA GUERRA, MA QUI SI STA VERIFICANDO UN RAZZISMO ALL'INCONTRARIO VERSO I NOSTRI CONNAZIONALI,CHE VENGONO IGNORATI DALL'ATTUALE GOVERNO,SIA REGIONALE CHE CENTRALE. UN EUROPA QUESTA, CHE SE NE FREGA DELL'ITALIA,CHE A SUON DI QUATTRINI,CI DICE CHE I CLANDESTINI DOBBIAMO TENERCELI TUTTI NOI,POICHE' SIAMO IL PRIMO PORTO DI APPRODO,E CHE POI SI SPARA LA TROVATA DEI 12 VACCINI OBBLIGATORI,POICHE' CON QUESTO AFFLUSSO DI AFRICANI,SONO AUMENTATE E RIAPPARESE MALATTIE DI UN TEMPO, FRA QUESTE LA MENINGITE,LA MALARIA E LA TUBERCOLOSI,DUNQUE QUESTA EUROPA COSI COM'E',NON CI PIACE,E' UN EUROPA A DUE VELOCITA' ,E NOI NON SIAMO ALTRO CHE L'HOTSPOT DELL'EUROPA. INOLTRE C'E' UN AUMENTO DELLA CRIMINALITA' DIFFUSA,CHE STA SUPERANDO OGNI LIMITE, E LA SICUREZA DEL PAESE E' MESSA A REPENTAGLIO E A DISCAPITO DEI NOSTRI CITTADINI ONESTI E CHE PAGANO LE TASSE. CASAPOUND INFINE ,COMUNICA MASSIMO ADONIA, SARA' PRESENTE CON LA PRIMA USCITA UFFICIALE ,DOMENICA 1 OTTOBRE,NELLA CENTRALISSIMA SAN PANCRAZIO,DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 13.00 ,CON GAZEBO INFORMATIVO E UNA RACCOLTA FIRME PER LA PRESENTAZIONE DELLA LISTA ALLE IMMINENTI ELEZIONI REGIONALI.